CV Giulia Broggini

Giulia Broggini

Sono nata a Forlì, ma vivo a Imola da sempre.

Ho la maturità classica e una laurea in Economia e Commercio.

Sono sposata ed ho tre figli maschi.

Da sempre ho coltivato l’ambizione di dare il mio contributo alla comunità, e ho cercato di farlo in vari modi: prima come rappresentante degli studenti al liceo, poi come rappresentante dei genitori nelle scuole frequentate dai miei figli, dal nido fino ad oggi alle superiori.

Mi sono impegnata anche in attività di volontariato nelle società sportive dove hanno giocato i miei figli, in particolare  per oltre quattro anni, come accompagnatrice sportiva prima e come responsabile organizzativo del settore juniores poi, nella associazione imolese di rugby, perché per me l’infanzia e l’adolescenza, la nascita e la crescita di nuovi esseri umani, sono un patrimonio comune della società sul quale ognuno dovrebbe investire.

In passato, in qualche occasione, ho fatto politica attiva a sostegno di iniziative del Partito Radicale.

Solo l’incontro con il gruppo di Imola Futuro, però, due anni e mezzo fa, mi ha convinto a impegnarmi direttamente nella politica locale, prima come candidata, poi come vice presidente e oggi nuovamente come candidata.

In questo gruppo trovo il realismo e la concretezza con cui si cerca di migliorare la vita del territorio, capacità di ascolto e di sintesi delle posizioni esistenti, rispetto e amore nei confronti della comunità.

Un amore per la comunità simile a quello di una madre, che ti conosce e ti accetta per quello che sei, che ti aiuta in tutti i modi, ma che non ti lascia mai in pace affinché tu ti guadagni quello che desideri migliorando te stesso ogni giorno.

Abbiamo bisogno di sognare per fare grandi cose, e le donne e gli uomini di ImolaFuturo sono capaci di sognare e di fare.